• 01_new.jpg
  • 02_new.jpg
  • 03_new.jpg
  • 04_new.jpg
  • 05_new.jpg
  • 07_new.jpg
  • 08_new.jpg

Il Coaching Tecnologico:

la perfetta fusione tra l'uomo e la tecnologia

Ultime discussioni dal social network

Novità dai nostri Blogs

  • Microsoft Surface Pro 3: Il tablet che può sostituire il tuo laptop
    Scritto da

    Un saluto a tutti i lettori! L'estate e le vacanze stanno prendendo il via, e tutti cominciano a cercare il proprio "compagno di viaggio", proprio mentre sta arrivando sul mercato il nuovo dispositivo di casa Microsoft. Stiamo parlando del Surface Pro 3,  il nuovo tablet da 12 pollici che Microsoft ha progettato come un prodotto in grado di sostituire definitivamente i notebook: è basato su Windows 8.1 Pro, dispone di un design molto ricercato con chassis in lega di magnesio, pesa solo 798 grammi ed è anche più sottile del MacBook Air e del MacBook Pro di Apple. Non è solo ideale per l'intrattenimento digitale, ma anche e soprattutto per la produttività grazie agli accessori progettati per l'occasione, tra cui una type cover che permette di aggiungere tastiera + touchpad e un pennino stilo (la Surface Pen) ancora più preciso e con minor latenza. Sarà disponibile in Italia da inizio luglio in 5 diverse configurazioni, con un prezzo di partenza pari a 819 euro.

    Microsoft ha progettato cinque versioni di Surface Pro 3, che si differenziano per processore, quantitativo di RAM e di memoria interna integrata, in modo tale da fornire alla clientela consumer ed enterprise una soluzione ideale in base alle diverse esigenze. Nello specifico, le configurazioni disponibili sono le seguenti:

    • Intel Core i3, 64 GB e 4 GB di RAM
    • Intel Core i5, 128 GB e 4 GB di RAM
    • Intel Core i5, 256 GB e 8 GB di RAM
    • Intel Core i7, 256 GB e 8 GB di RAM
    • Intel Core i7, 512 GB e 8 GB di RAM 

    Il resto della dotazione hardware è la medesima per ogni versione e comprende un display da 12 pollici ClearType con risoluzione Full HD (2160 x 1440 pixel) e aspect ratio 3:2, del 38% più grande di quello integrato nel Surface Pro 2 e con il 50% dei pixel in più, cosa che si traduce in colori ancora più dettagliati e brillanti. Vi è poi una porta USB 3.0 full-size che consente di connettere ogni periferica esterna, un lettore di schede microSD, una Mini DisplayPort per connettere il tablet a un display o monitor esterno, presa jack per le cuffie, sensore di luce ambientale, accelerometro, giroscopio, bussola digitale e una fotocamera posteriore da 5 megapixel che può anche registrare video a 1080p. Come connettività si ha il supporto al Wi-Fi ac/a/b/g/n e al Bluetooth 4.0, ed è infine presente una batteria che dovrebbe assicurare un’autonomia d’uso fino a nove ore.

    Questo nuovo tablet ad alte prestazioni può diventare un valido sostituto ai vari notebook/netbook, diventando cosi, sul mercato, uno dei pochi e innovativi dispostivi "multifunzione" (da tablet a notebook)... E voi che ne pensate?!?!

     

    Scritto Venerdì, 20 Giugno 2014 16:14 in Tecnologia Letto 1568 volte
  • Google Glass: la nuova realtà aumentata
    Scritto da

    Ciao a tutti i follower!! Oggi vorrei parlarvi degli innovativi occhiali di Google, i Google Glass, che permettono a chi li indossa di avere informazioni aggiuntive sulla realtà che ci circonda grazie alla realtà aumentata. Sta divenendo dunque effettivo il progetto futuristico alla Minority Report che, fino a pochissimi anni fa, era relegato a vera e propria fantascienza.

    A partire da aprile 2014 i Glass sono in vendita al pubblico negli Stati Uniti, ed è previsto anche l'arrivo in Italia verso la metà del 2015. Quattro le colorazioni disponibili (Charcoal, Tangerine, Cotton, Shale e Sky) per una confezione che contiene cavo, caricabatterie, auricolari mono e custodia.

    Basati sul sistema operativo Android, i Google Glass sono compatibili con ogni smartphone dotato della tecnologia Bluetooth. Presente sul lato destro della montatura un touchpad utile a scorrere tra i menu e tra i contenuti; la dotazione comprende poi una fotocamera con sensore da 5 megapixel in grado di garantire una buona qualità delle fotografie e di catturare video a 720p, 16 GB di storage di tipo flash (di cui 12 GB utilizzabili dall’utente), un comparto audio a conduzione ossea, connettività Wi-Fi e Bluetooth e una batteria che assicurerà un’autonomia pari a circa un giorno di normale utilizzo. Questa sarà ricaricabile sia tramite il cavo USB incluso nel pacchetto, che attraverso un caricabatterie da parete.

    Con i Google Glass si introduce un nuovo capitolo nella tecnologia moderna e futura, e per adesso non si sa ancora che impatto potranno avere con il mondo circostante ma gli inizi promettono bene...

    https://gigaom2.files.wordpress.com/2014/01/image.jpg

    Scritto Lunedì, 09 Giugno 2014 15:38 in Android Letto 2579 volte
  • Stop al Supporto per TrueCrypt!
    Scritto da

    Buongiorno a Tutti i Lettori!!

    Da qualche giorno il noto software TrueCrypt, uno dei tool più popolari al mondo in fatto di cifratura dischi e partizioni ha cessato il suo sviluppo.

    Infatti da qualche giorno nel sito ufficiale di TrueCrypt appaiono allarmanti messaggi sulla sicurezza dicendo che il software non è più sicuro e può contenere vulnerabilità non corrette, lo sviluppo del progetto è stato interrotto.

    Il supporto del famoso programma Open Source è terminato in seguito alla fine del supporto ufficiale a Windows XP e gli utenti sono invitati a usare il tool BitLocker integrato da Microsoft nelle versioni successive di Windows (da Vista in poi).

    E' ancora possibile trovare in rete una versione funzionante del software che ha lo scopo di leggere i dati già cifrati ed quindi di migrarli!!! La notizia ha scatenato un sacco di polemiche tra gli utenti che abitualmente usano il software quotidianamente.

    Che abbiano ricevuto minacce legali da parte di Microsoft per mettere in risalto BitLocker???

    Se siete interessati a sapere come cifrare i dati su dischi, partizioni o chiavette usb CLICCA QUì!!

     

    Scritto Venerdì, 30 Maggio 2014 09:06 in Tecnologia Letto 1518 volte
  • ChromeCast by Google
    Scritto da

    Buon Lunedì a tutti!!!

    Avete un televisore datato? e vorreste avere un Televisore Smart?? Internet, Streaming, App...

    Chromecast fa al caso vostro!!!

    Chromecast è un dispositivo di streaming multimediale che si collega alla porta HDMI del televisore. Configuralo con una semplice app per dispositivi mobili e poi potrai inviare alla tua TV i programmi, i film, la musica e tutti i tuoi contenuti Web preferiti tramite smartphone, tablet o laptop.

    Con Chromecast, guardi e ascolti i tuoi contenuti preferiti da internet sul tuo televisore HD: film, video, musica, foto, siti web e anche Google Play, YouTube e Chrome. Non c'è più bisogno di accontentarsi di schermi di dimensioni ridotte e altoparlanti di scarsa potenza.

    Chromecast, inoltre, si aggiorna automaticamente ed è compatibile con moltissime applicazioni.

    Chromecast non ha in dotazione un telecomando ma viene controllato direttamente dal tuo Smartphone o Tablet Android, iPhone, iPad e dal Browser Chrome su PC.

    Non pensate sia una genialata??? 

    Scritto Lunedì, 31 Marzo 2014 11:56 in Tecnologia Letto 1805 volte
  • Android Wear
    Scritto da

    Eccoci qui ancora a parlare di tecnologia... ;-)

    Abbiamo deciso di portarvi a conoscenza del nuovo capolavoro di Google, ovvero Android Wear!!!

    Android Wear è il nuovo OS portatile più flessibile di casa Google ottimizzato per tutti i dispositivi indossabili...

    Dopo il Galaxy Gear di Samsung, anche Google ha deciso di espandere il proprio mercato nel campo degli accessori.

    Vi chiederete quale sia la differenza da Android OS??

    Android Wear risponderà alle nostre domande, gestirà gli input vocali, registrerà i nostri movimenti, comunicherà con altri dispositivi, insomma un vero e proprio compagno da indossare e sempre a nostra disposizione per qualsiasi richiesta.

    Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.... nel frattempo Vi lascio al video di presentazione che Vi consiglio di vedere :-) CLICCA QUI'

    che dite??? ne varrà la pena l'acquisto di un dispositivo Android Wear????

    Scritto Giovedì, 27 Marzo 2014 09:43 in Android Letto 1541 volte